Prestiti per giovani ad Agrigento: migliori offerte di Ottobre 2021

Il sud è alle prese con difficoltà economiche da diversi anni, la drastica differenza con il nord va sicuramente riscontrata negli anni di storia che hanno determinato l’evoluzione di questi territori, ancor prima che la penisola fosse unificata sotto un’unica bandiera. I giovani fanno parte della popolazione che ha sofferto maggiormente delle varie crisi economiche degli ultimi decenni, recentemente una di queste è stata proprio provocata dalla pandemia di coronavirus.

I giovani, però, si sono rivelati più capaci di affrontare una serie di problemi e, soprattutto, di superare i diversi ostacoli che si sono presentati nell’arco degli ultimi decenni. Sono costantemente spinti dalla fame di volersi liberare da vari contesti sociali, familiari e molti altri. Prendono le decisioni più drastiche della loro vita, a volte la rivoluzionano del tutto, spesso però con decisioni rischiose.

In questa guida abbiamo voluto inserire alcune linee guida fondamentali per sensibilizzare i giovani di Agrigento e della sua provincia, su ciò che viene posto a disposizione dallo Stato o che le varie istituzioni pubbliche offrono alle nuove generazioni. Non vogliamo dare false speranze, ma piuttosto far capire ai giovani che ci sono delle veri e propri strumenti in grado di ridurre i rischi di cui abbiamo parlato. Hai solo bisogno di sentirti a tuo agio e annotare gli aspetti più importanti dell’articolo qui di seguito.

Contributi statali: Resto al Sud

Ciò è tanto più importante in quanto non essere oggetto di gara di bando, i contributi possono essere richiesti in qualsiasi momento, in particolare da persone di età inferiore ai 46 anni residenti in una delle regioni del sud Italia, comprese la Sicilia e la provincia di Agrigento. Questo contributo ammonta a 50.000 EUR per le persone fisiche e 200.000 EUR alle società composte da almeno 4 partner. Questo contributo è rivolto proprio a chi vuole avviare una nuova attività, ma attenzione ai settori a cui si rivolge. In relazione a quest’ultimi vi sono dei limiti ben delineati.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Invitalia, l’agenzia di finanziamento “Resto al Sud”.

I fondi dell’Unione Europea

L’Unione Europea ha più volte dimostrato la volontà di investire sui giovani e sulle startup, infatti periodicamente bandisce bandi a cui anche i giovani della Provincia di Agrigento possono partecipare e, soprattutto, beneficiare maggiormente rispetto ad altri territori. In effetti, l’UE distribuisce questi fondi in modo equo in base al territorio di ciascuno Stato membro.

Questi sono limitati nel tempo, quindi ti consigliamo di seguire le ultime informazioni sul sito web delle istituzioni dell’UE per scoprire quando verrà aperto il successivo bando di gara.