Prestiti per giovani a Ragusa: migliori offerte di Aprile 2021

Il 2021 è un periodo molto difficile per molti giovani, questo si lascia alle spalle una serie di crisi economiche che hanno messo in seria difficoltà il nostro paese. Basti pensare alla crisi del 2008 e da ultima quella legata alla chiusura totale per causa del Coronavirus. Queste purtroppo erano inevitabili, non essendo dipese da noi e parallelamente la ripresa è stata lenta e graduale, certamente non drastica come la discesa. Questo perché in economia purtroppo per far ripartire la macchina ci vuole tempo.

A subire gran parte delle conseguenze sono i giovani e le nuove generazioni in generale. Infatti in queste condizioni, molte aziende chiudono e altre non sono in grado di fare nuove assunzioni, determinando dunque un difficile ricambio generazionale nel mondo del lavoro e una disoccupazione giovanile diffusa. Inoltre è proprio in queste difficoltà che si tende a fare debito pubblico per arginare i problemi più imminenti, procrastinando sostanzialmente il fardello a chi verrà dopo.

Una guida per i giovani di Ragusa

Tuttavia è anche vero che gli stessi giovani non sono disposti a mollare e né tanto meno a darsi per vinti, ed è proprio nei momenti di difficoltà che riescono a porsi come elementi destabilizzanti e rivoluzionari, la storia ne è testimone. Infatti, questi essendo costantemente spinti da una fame di emancipazione da contesti sociali o familiari, a cui sentono di non appartenere, tendono a prendere anche decisioni rischiose, sotto molti punti di vista, senza tener conto dei pericoli.

E’ per questo che abbiamo voluto creare una piccola guida di riflessione per i giovani di Ragusa, i quali decidono di voler richiedere un prestito per motivi legati allo studio o al lavoro. Sono due opportunità molto vantaggiose per i giovani che vanno tenute in considerazione.

Prestito d’onore e la borsa di studio

Per quanto riguarda lo studio bisogna tenere in considerazione il prestito d’onore, erogato da molte banche, spesso convenzionate con le università, il quale permette di restituire il tutto quando si avrà un occupazione lavorativa.

Tenendo sempre in mente però che la Regione Sicilia spesso apre i bandi per le borse di studio, accessibili a chi ha difficoltà economiche.

Prestito a fondo perduto

Mentre per i giovani che decidono di investire in una startup o decidono di avviare un’attività, questi possono accedere ai bandi messi a disposizione da enti pubblici locali, statali ed europei. Questi fondi sono molto vantaggiosi, non si hanno costi di debito e soprattutto offrono un solido finanziamento con cui partire. Si consiglia di consultare periodicamente i siti istituzionali.

Articolo precedenteModena
Articolo successivoRavenna
Avatar
Sono uno studente laureando in Giurisprudenza, la cui passione per la scrittura mi accompagna sin dal liceo. Sono dirigente di due associazioni, la prima studentesca, la seconda socio-culturale. Mi impegno quotidianamente per migliorarmi e sono aperto a nuove esperienze che mi permettano di crescere, sia professionalmente che come persona. Da tempo sto maturando un progetto personale di accantonamento delle proprie entrate a fini previdenziali, creando dei fondi di risparmio da reinvestire nel mercato azionario.